[PROPOSTA]Legge Delega Accrediti in Congresso

In questa sezione sono archiviate vecchie discussioni su affari interni del paese.
Regole del forum
Sezione accessibile in lettura a tutti gli utenti registrati.
Le discussioni depositate in questa sezione originano qui.

[PROPOSTA]Legge Delega Accrediti in Congresso

Messaggioda Federico Fato » 14/07/2014, 21:13

Onorevoli Colleghi,
mi sono reso conto che per attuare alcuni punti delle modifiche al Forum approvate dal Congresso, in particolare quello inerente agli accrediti del Gruppo Sottosegretari per il Congresso, serve una regolamentazione poiché allo stato attuale nessuno ha il potere di conferire gli accrediti al di fuori di alcuni gruppi stabiliti dalla Costituzione vigente. Per questo propongo una semplice Legge Delega per permette alla Presidenza del Congresso, e quindi agli amministratori del forum, di accreditare i Sottosegretari al Congresso.

LEGGE DELEGA ACCREDITI IN CONGRESSO
Con la presente, si regolano gli accessi al forum del Congresso eItaliano.

Articolo unico
Hanno diritto all'accesso in Congresso tutte le cariche richiamate dalla Costituzione, dalle leggi e dal Regolamento del Congresso eItaliano vigenti.
La Presidenza del Congresso può conferire ulteriori accrediti, su richiesta, motivando pubblicamente ed adeguatamente la propria decisione.


La proposta durerà 24 ore.
CM ReI x6
vPdC x4
PdC x1
PP ReI x1
MoInf (Set-Ott 2014)
eItalian Ambassador
Ultimo PdAC

Pagina wiki: http://goo.gl/koGxtW
Avatar utente
Federico Fato
Cittadino verificato
 
Messaggi: 612
Iscritto il: 27/04/2014, 11:25
Partito: Rinascita eItaliana

Re: [PROPOSTA]Legge Delega Accrediti in Congresso

Messaggioda Stedee » 14/07/2014, 21:19

E perché mai dovremmo fare una legge che sancisce quello che - indirettamente - è espresso nell'interpretazione costituzionale di Caleroide che stiamo pedissequamente seguendo negli ultimi sei mesi?
Congressman Aquila et Gladius x14
Congressman Indipendente x1
Presidente del Congresso x2
All'Informazione x N volte (ho perso il conto)
Ministro dell'Economia 05-06/15
Vice Presidente x3 (Sì, ho fatto io il debito dell'NE)

Burocrate fallito, nabbo eterno.
Avatar utente
Stedee
 
Messaggi: 2080
Iscritto il: 04/12/2010, 20:11
Partito: Nessun partito
Nickname IRC: Stedee

Re: [PROPOSTA]Legge Delega Accrediti in Congresso

Messaggioda Felipe Ruggeri » 14/07/2014, 21:21

Ovviamente favorevole :)
Patatone di mappina / Forever Alone / Ex Fantoccio Kurapirloso

Congressista per 18 mandati

8 con La Giovane eItalia (attuale)
6 con il Partito Comunista eItaliano
3 con Movimento!
1 con Aquila et Gladius

Ministro della Difesa
Ex Vice Presidente eItaliano per due mandati
Ex Ministro dell'Interno
Ex Ministro dell'Accoglienza per due mandati
Ex Ministro dell'Informazione per due mandati
Ex vice Ministro degli Esteri per quattro mandati
Avatar utente
Felipe Ruggeri
 
Messaggi: 892
Iscritto il: 31/05/2010, 20:49
Partito: La Giovane eItalia
Nickname IRC: Felipe-Ruggeri

Re: [PROPOSTA]Legge Delega Accrediti in Congresso

Messaggioda Federico Fato » 15/07/2014, 2:14

Stedee ha scritto:E perché mai dovremmo fare una legge che sancisce quello che - indirettamente - è espresso nell'interpretazione costituzionale di Caleroide che stiamo pedissequamente seguendo negli ultimi sei mesi?


Stedee guarda che quello che hai linkato conferma che c'è bisogno di una legge per accreditare,in Congresso, persone non riconosciute direttamente dalla Costituzione.
Cito testualmente dal primo post di caleroide:

Il Regolamento del Congresso recepisce gli accessi della Costituzione eItaliana e gli integra con le vari leggi promulgate dal Congresso eItaliano [...]la Costituzione stabilisce chi deve avere per forza accesso, non limitando tale accessi. Infatti da nessuna parte è scritto che il Congresso non possa dare accesso al proprio forum a persone esterne. La diversità dal Governo è che per dare accessi all'area del Congresso non basta che il Presidente del Congresso modifichi il Regolamento in quanto il potere è pressochè illimitato, ma deve essere l'Assemblea stessa a decidere di abilitare o meno una persona a leggere il proprio forum.


Quindi serve una legge apposita.
CM ReI x6
vPdC x4
PdC x1
PP ReI x1
MoInf (Set-Ott 2014)
eItalian Ambassador
Ultimo PdAC

Pagina wiki: http://goo.gl/koGxtW
Avatar utente
Federico Fato
Cittadino verificato
 
Messaggi: 612
Iscritto il: 27/04/2014, 11:25
Partito: Rinascita eItaliana

Re: [PROPOSTA]Legge Delega Accrediti in Congresso

Messaggioda Vajura » 15/07/2014, 8:46

Però mi sembra che qui ci sia una piccola differenza fra i due testi, correggetemi se sbaglio :nonsifa:

Testo di Federico Fato:

La Presidenza del Congresso può conferire ulteriori accrediti, su richiesta, motivando pubblicamente ed adeguatamente la propria decisione.


Testo dell'interpretazione caleroidiana:

La diversità dal Governo è che per dare accessi all'area del Congresso non basta che il Presidente del Congresso modifichi il Regolamento in quanto il potere è pressochè illimitato, ma deve essere l'Assemblea stessa a decidere di abilitare o meno una persona a leggere il proprio forum.


'ste leggi, fra l'altro, stanno diventando un po' troppe :sisi:
Immagine
"Ogni mattina, in eItaly, un Caleroide si alza. E sa che dovrá correre più veloce del Fanaxidiel se vorrà accaparrarsi nuovi iscritti per l'EI su Rizon.
E ogni mattina, in eItaly, un Fanaxidiel si alza e sa che dovrá correre più veloce del caleroide se vorrà portare sani e salvi degli e-italiani in T4L.
Ogni mattina, in eItaly, non importa che tu sia un Caleroide ... O un Fanaxidiel. L'importante è che se il chan è #Tutor, è meglio che cominci a correre." (CIT. R4 incazzato)
Avatar utente
Vajura
 
Messaggi: 845
Iscritto il: 18/03/2012, 20:38
Località: Roma

Re: [PROPOSTA]Legge Delega Accrediti in Congresso

Messaggioda Stedee » 15/07/2014, 10:48

Il Regolamento del Congresso recepisce gli accessi della Costituzione eItaliana e gli integra con le vari leggi promulgate dal Congresso eItaliano [...]la Costituzione stabilisce chi deve avere per forza accesso, non limitando tale accessi. Infatti da nessuna parte è scritto che il Congresso non possa dare accesso al proprio forum a persone esterne. La diversità dal Governo è che per dare accessi all'area del Congresso non basta che il Presidente del Congresso modifichi il Regolamento in quanto il potere è pressochè illimitato, ma deve essere l'Assemblea stessa a decidere di abilitare o meno una persona a leggere il proprio forum.


Abbiamo già deciso, con le relative votazioni, di dare accesso ai sottosegretari.
Ergo la legge è inutile.
Congressman Aquila et Gladius x14
Congressman Indipendente x1
Presidente del Congresso x2
All'Informazione x N volte (ho perso il conto)
Ministro dell'Economia 05-06/15
Vice Presidente x3 (Sì, ho fatto io il debito dell'NE)

Burocrate fallito, nabbo eterno.
Avatar utente
Stedee
 
Messaggi: 2080
Iscritto il: 04/12/2010, 20:11
Partito: Nessun partito
Nickname IRC: Stedee

Re: [PROPOSTA]Legge Delega Accrediti in Congresso

Messaggioda Federico Fato » 15/07/2014, 11:41

Con la votazione consultiva sulle modifiche al Forum si è effettivamente avuto un parere favorevole all'accredito dei Sottosegretari, ma è stata una votazione specifica e non si può votare ogni volta che il Congresso ha bisogno di accreditare un gruppo o una singola persona.

Questa semplice legge regola in generale gli accrediti a tutte le persone che non sono riconosciute dalla Costituzione vigente, chiaramente sempre con il consenso del Congresso.
CM ReI x6
vPdC x4
PdC x1
PP ReI x1
MoInf (Set-Ott 2014)
eItalian Ambassador
Ultimo PdAC

Pagina wiki: http://goo.gl/koGxtW
Avatar utente
Federico Fato
Cittadino verificato
 
Messaggi: 612
Iscritto il: 27/04/2014, 11:25
Partito: Rinascita eItaliana

Re: [PROPOSTA]Legge Delega Accrediti in Congresso

Messaggioda Stedee » 15/07/2014, 14:13

Federico Fato ha scritto:Con la votazione consultiva sulle modifiche al Forum si è effettivamente avuto un parere favorevole all'accredito dei Sottosegretari, ma è stata una votazione specifica e non si può votare ogni volta che il Congresso ha bisogno di accreditare un gruppo o una singola persona.


Come no? Perché diamine abbiamo sempre fatto così allora? :asd:
Congressman Aquila et Gladius x14
Congressman Indipendente x1
Presidente del Congresso x2
All'Informazione x N volte (ho perso il conto)
Ministro dell'Economia 05-06/15
Vice Presidente x3 (Sì, ho fatto io il debito dell'NE)

Burocrate fallito, nabbo eterno.
Avatar utente
Stedee
 
Messaggi: 2080
Iscritto il: 04/12/2010, 20:11
Partito: Nessun partito
Nickname IRC: Stedee

Re: [PROPOSTA]Legge Delega Accrediti in Congresso

Messaggioda Reghium » 15/07/2014, 15:18

Ma la discussione di questa proposta c'è stata?
Reghium
 
Messaggi: 844
Iscritto il: 06/04/2013, 0:20

Re: [PROPOSTA]Legge Delega Accrediti in Congresso

Messaggioda Federico Fato » 15/07/2014, 15:27

No Reghium, non è obbligatoria.
CM ReI x6
vPdC x4
PdC x1
PP ReI x1
MoInf (Set-Ott 2014)
eItalian Ambassador
Ultimo PdAC

Pagina wiki: http://goo.gl/koGxtW
Avatar utente
Federico Fato
Cittadino verificato
 
Messaggi: 612
Iscritto il: 27/04/2014, 11:25
Partito: Rinascita eItaliana

Prossimo

Torna a Archivio Interni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite